Come dare visibilità al tuo sito su Google?

Voglio apparire in prima pagina su Google. Come posso dare visibilità al mio sito? Come posizionarsi su Google? Voglio essere nelle prime posizioni!!

Calma, aspetta, fai un respiro, fanne un altro, guarda il cielo, pensa alla tua canzone preferita e poi continua a leggere.

In questo articolo andremo ad elencare ed approfondire tutti i punti fondamentali per riuscire a posizionarsi su Google, scalando pian piano la montagna. Che poi calcolando che la sede di Google è a “Mountain View” in California, di “montagna” si tratta davvero.

Hai un tuo sito o vorresti averne uno ( nel 2019 non averlo ancora è da pazzi! Scopri il perché cliccando qui ) e desideri dare visibilità alla tua attività? Allora sei sicuramente nel posto giusto. L’obiettivo principale dell’essere presente su internet è quello di “farsi vedere” e “farsi conoscere“. Tradotto, sono tale azienda che si trova a tal posto, ha tali servizi e può essere la tua soluzione alla tale cosa.

Sai che in media oltre 500 milioni di persone, in Italia, visitano Google ogni mese? E che, calcolando che siamo più di 60 milioni, il numero di utenti online nel nostro Bel paese è salito a quota 43 milioni? Stiamo parlando del 71% della popolazione italiana. Numeri da capogiro secondo i report della ricerca Global Digital 2018, che fanno capire quanto sia fondamentale per la propria attività apparire in prima pagina su Google.

motore di ricerca google

Il SEO e il motore di ricerca Google. Come Funzionano entrambi?

L’algoritmo di Google

Bisogna prima di tutto sapere che Google non mette un sito nelle prime posizioni perché gli sta simpatico e ne butta un altro in terza o quarta pagina perché gli ricorda un bambino che lo picchiava da piccolo ( per citare Aldo, Giovanni e Giacomo). Le posizioni di Google sono frutto di un complesso algoritmo. Questo altro non è che un insieme di calcoli che va a determinare il funzionamento dell’intero motore di ricerca di Google. Viene creata una vera e propria intelligenza artificiale in grado di analizzare e apprendere tutte le ricerche di tutti gli utenti del mondo e fornire ad ognuno le informazioni ottimali e più congeniali.

Gira un po’ la testa? Sappiamo benissimo che la parte tecnica di Google è davvero noiosa e pesante ma capire come funziona il motore di ricerca, vuol dire comprendere come funziona il SEO (Search Engine Optimization) e cioè l’insieme delle tecniche per posizionare il tuo sito.

Magari starai pensando: ma se tutto si basa sui dei calcoli, non basta analizzarli per capirne il funzionamento e per posizionarsi su Google facilmente? Eh, magari! L’algoritmo di Google è super segreto, se ne conosce solo una piccola parte, o almeno, si possono intuire quali punti potenzialmente potrebbero aiutare a migliorare il proprio sito. Ci si basa su informazioni indicative o su dichiarazioni dello staff di Google (sempre abbastanza vaghe,generali e scarne). Aggiungiamoci anche il fatto che, non appena si riesce ad intuire qualcosa, Google puntualmente aggiorna il suo algoritmo, e tutto va a farsi friggere…

algoritmo di google

Posizionarsi con il SEO

Come specificato prima, il SEO è linsieme delle tecniche utilizzate per aumentare la visibilità del proprio sito e trasformare i visitatori in clienti. Non si tratta di una semplice creazione di contenuti all’interno del proprio sito, ma di diverse operazioni e accorgimenti che con costanza e tanta, tanta pazienza, aiutano a posizionarsi su Google. Non c’è una ricetta precisa su come essere e apparire in prima pagina su Google, questo sia ben chiaro, i fattori da analizzare sono tantissimi e quando si tratta di un motore di ricerca così grande, nulla è semplice e sicuro.

Esperti del Seo e professionisti come Kreativa, ti possono aiutare a posizionarti su Google, analizzando singolarmente la tua situazione e creando un progetto, una strategia valida, che possa realmente aumentare il traffico sul tuo sito. Un valido strumento che costruisce e sviluppa la tua campagna di marketing e  rafforza la tua presenza su internet.

Ma quindi, come si fa a posizionarsi su Google?

Bla bla bla. Ma quindi come faccio a posizionare questo benedetto sito su Google? La domanda da mille miliardi di dollari. Beh, per dare visibilità al tuo sito servono in breve tre cose, contenuti di qualità, contenuti di qualità e, pensate un po’, contenuti di qualità! A parte gli scherzi, bisogna iniziare dalle basi, da diversi fattori che, se rispettati, possono davvero far diventare il tuo sito “simpatico” a Google. Ovviamente per simpatico intendo scherzosamente valido e degno di nota.

Prima di iniziare qualsiasi attività di posizionamento SEO, è obbligatorio che il sito rispecchi tutti quei principi fondamentali che ne determinano la rilevanza per Google. Leggete i nostri articoli in merito alla creazione di siti web e alla scoperta di come deve essere un buon sito internet .

creare siti internet

I fattori principali che non devono mancare in un sito

  • Velocità. Un sito deve rendere l’esperienza di navigazione ottimale. I lunghi caricamenti portano solo un aumento del tasso di abbandono del tuo sito. Questo vuol dire che è importante tenere d’occhio la struttura dei contenuti, la pesantezza delle immagini, la complessità di effetti e animazioni presenti ecc ecc.
  • Contenuti originali. Il copia e incolla è assolutamente e categoricamente da non fare. Google, inteso come algoritmo, sta diventando sempre più intelligente. Può accorgersi che un contenuto è stato copiato e le penalizzazioni sono dietro l’angolo! Quindi se non vuoi che il tuo sito finisca in quinta o sesta pagina, crea solo contenuti originali!
  • Contenuti di qualità. Un contenuto non deve solo essere originale ma soprattutto valido. Scrivere “tanto per” non serve a nulla, scrivere cavolate neppure. Qualsiasi contenuto privo di interesse, senza né arte né parte, non verrà mai posizionato da Google nei primi risultati.
  • Ordine. Bisogna mettersi nei panni di chi il nostro sito lo deve navigare, scoprire. Andiamo sempre di fretta e vogliamo ottenere le informazioni nel più breve tempo possibile. Trovare tutto e subito.
  • Sicurezza, adattabilità,accessibilità, autorità del dominio.. e molto altro. Cioè la struttura del sito, la sua “messa in sicurezza”, il suo poter essere navigabile e accessibile su ogni schermo e dispositivo e tutto ciò che riguarda la parte tecnica dello spazio hosting in cui il sito è ospitato.

Questi sono alcuni dei fattori importanti per un buon posizionamento SEO. Senza queste basi è inutile qualsiasi attività di posizionamento. Rinnovo quindi l’invito a leggere i nostri articoli sulla creazione di siti internet e su come deve essere un sito web.

Scalare le posizioni fino ad essere in prima pagina di Google

apparire in prima pagina google

Sappiamo che Google ha un algoritmo sofisticato e sempre aggiornato, che la sua intelligenza artificiale analizza costantemente ogni ricerca e ci restituisce risultati secondo i nostri gusti e le nostre abitudini. Le parole che cerchiamo sul motore di ricerca sono quelle che gli esperti del settore chiamano “parole chiave“. Semplici termini di una o più parole che vengono elaborati dal motore di ricerca e fanno apparire determinati risultati ad esse inerenti.

Esempio.

Cerco un’azienda capace di crearmi un sito web ad Asti. Cosa scriverò su Google?

“Creazione siti web Asti” “Sviluppo siti internet Asti” o “creazione siti internet Asti”.

Queste sono le keywords, le parole chiave. Scrivendole su Google vedremo apparire diversi risultati in prima pagina e così via. Ovviamente ogni parola chiave, prima di venir scelta deve essere analizzata bene (concorrenza, difficoltà di posizionamento, volume di ricerca, contenuti presenti… ). Puntare su parole chiave con troppa concorrenza è lavoro perso. Meglio usare quelle con il maggior rapporto difficoltà di posizionamento/volume di ricerca.

Creando validi contenuti sull’argomento possiamo aumentare l’interesse verso il nostro sito e quindi la sua visibilità. Quando creiamo un nuovo contenuto, è come se andassimo a bussare alla porta di Google per dirgli :

ehi ciao, ehi guarda! Ho creato una nuova pagina. Ehi dici che può essere valida? Il testo è originale, esaustivo e lo reputo interessante. Le immagini sono belle e adatte all’argomento.

Google, seduto sulla poltrona mentre legge il suo giornale e fuma la pipa, alza lo sguardo, si prende il suo tempo e poi lo esamina da cima a fondo.

Sì, mi piace e potrebbe essere utile anche ad altri.

No, fa altamente ribrezzo,lo aggiungo alle cose di cui non mi importa nulla.

Non ci sono vie di mezzo, in pratica. Sì o no.

il-posizionamento-su-google

Kreativa e il posizionamento SEO

Kreativa si occupa del posizionamento del tuo sito web (oltre che della sua creazione in caso non l’avessi) e di tutto il progetto di comunicazione e marketing volto ad aumentare la visibilità della tua attività. Un processo che segue fasi importanti:

  1. Analisi del tuo sito web per studiare e capire il suo stato di salute e cosa serve per rendere il terreno “fertile” per il SEO.
  2. Analisi delle parole chiave inerenti l’attività e con un adeguato rapporto tra volume di ricerca e possibilità di posizionamento reale
  3. Ottimizzazione del sito basandoci sui precedenti punti. (struttura,velocità,testo,immagini, monitoraggio con tools di Google..)
  4. Creazione di contenuti originali e interessanti sull’argomento
  5. Aumento del traffico del sito e della sua “autorità” agli occhi di Google

Ora speriamo di essere stati chiari ed esaustivi sull’argomento. Apparire in prima pagina su Google non è semplice. È frutto di un lavoro valido e costante, volto a mantenere il sito aggiornato con nuovi contenuti. Per questo professionisti del settore possono davvero aiutarti nell’ottenere maggiore visibilità, in un mondo in cui internet è oramai fondamentale.

Noi di Kreativa saremo a completa disposizione per qualsiasi informazione aggiuntiva. Potete contattarci mediante il modulo contatti qui sotto, chiamarci, mandarci mail o scriverci direttamente in chat. Se volete potete anche venirci a trovare al nostro indirizzo, potremo parlare di SEO e dei suoi innumerevoli vantaggi e possibilità, magari davanti ad un bel caffè!

 

Scriveteci per maggiori informazioni!